recensioni

uomo pugni ferroQuando un film viene prodotto dal regista pulp per eccellenza, Quentin Tarantino, risulta difficile non scorgere al suo interno venature caratterizzanti dei suoi progetti, anche per L'Uomo con i Pugni di Ferro infatti è così, anche se....

Tra i pupilli di Tarantino si possono annoverare registi di successo come Robert Rodriguez ed Eli Roth, due che oramai hanno creato un proprio spazio uscendo dall'ombra del maestro, un'ombra spesso troppo ingombrante, un'ombra che a quanto pare resterà ancora addosso al novizio RZA.

il grande gatsbyCosa succede se un romanzo come Il Grande Gatsby arriva per la quarta volta al cinema nella storia?

Beh l'unica risposta plausibile sta nell'enorme spaccatura riservata dalla critica, ognuno ha amato un particolare adattamento e questo nuovissimo targato Baz Luhrmann non poteva che accontentare qualcuno e scontentare qualcun altro. 

Luhrmann da sempre è conosciuto come un regista amante dello sfarzo, delle luci e del continuo movimento, un visionario che racconta le sue storie nel modo più spettacolare possibile e molto probabilmente con questo film tende "leggermente" ad esagerare.

hansel & Gretel witch huntersTorna l'appuntamento su FrenckCinema legato alla recensione del film della settimana, questa sera vi parlerò di Hansel & Gretel: Cacciatori di Streghe, un nuovo e molto particolare adattamento cinematografico della classica fiaba dei fratelli Grimm.

Hansel & Gretel: Cacciatori di Streghe si basa sull'ipotetico proseguio della storia dei due fratellini sfuggiti alla casa di marzapane egli nel tempo sono divenuti abili e spietati cacciatori di streghe, diretto da Tommy Wirkola, il cast è composto da Gemma Arterton, Jeremy Renner, Famke Janssen e Peter Stormare.

la casa posterSerata dedicata alla visione dell'attesissimo La Casa, remake del cult del 1981 di Sam Raimi, un film che a detta della critica d'oltreoceano avrebbe potuto riscrivere il genere horror.

A dire il vero il terrore più forte prima di sedermi in sala era rappresentato dalla possibilità di veder rovinato un classico come quello di Raimi che seppur imperfetto riuscì nell'impresa di terrorizzare un'intera generazione, fortunatamente non è stato così.

iron man 3Prima di tutto voglio augurare a tutti (anche se a fine giornata) una buona festa della Liberazione, in molti tra voi avranno scelto di organizzare stupende scampagnate, altri invece come me, avranno scelto di chiudere la giornata con un bel film al cinema e quale occasione migliore per vedere Iron Man 3?

Eh si, la recensione di questa settimana è dedicata al terzo capitolo della saga legata ad Iron Man, un cinecomic che ha praticamente monopolizzato l'ultimo periodo l'intero ramo di informazione cinematografica sul web.

scary movie 5La settimana prossima finalmente potrete leggere la recensione sull'attesissimo Iron Man 3, ma nell'attesa quest'oggi potrete dare una breve lettura a quella dedicata al film Scary Movie 5.

Giunto al quinto capitolo, il franchise Scary Movie da sempre prende in giro, nei modi più assurdi, i campioni d'incasso del genere horror, thriller e azione.