recensioni

insidious 2Quando si realizza in poco tempo un sequel di un horror di successo è d'obbligo una storia che regga il confronto, ma soprattutto la stessa mano registica, con Oltre i Confini del Male - Insidious 2 l'obiettivo era bissare il successo e chiudere in bellezza l'esperienza con il genere horror per il talentuoso James Wan, missione compiuta?

Insidious 2 riprende perfettamente dal termine del primo capitolo, l'impressione infatti è quella di assistere ad un ipotetito secondo tempo, il tutto però anticipato da una misteriosa sequenza che solo durante la visione del film sarà svelata.

gravityCos'è un film se non un contenitore di emozioni pronto ad esplodere in modo da  influenzare la psiche umana talvolta in maniera positiva talvolta in maniera negativa? Beh se si ragione con questa premessa non si può far altro che accettare il fatto che Gravity è un capolavoro emozionale che non potrà che entrare di diritto tra le pietre miliari del cinema mondiale.

Da tempo oramai addetti ai lavori come James Cameron e Guillermo Del Toro (non due qualunque) hanno indicato questo titolo come un vero e proprio capolavoro della fantascienza ed in effetti i fattori ci sono tutti, una grandissima regia, un cast dal grandissimo impatto emozionale ed un aspetto grafico capace di aprire un nuovo capitolo nella storia degli effetti speciali.

rushAncora una volta Ron Howard torna a raccontare una storia vera al cinema e per farlo sceglie di dare vita alla sfida tra due piloti di Formula 1, James Hunt e Niki Lauda, che caratterizzò gli anni settanta, con Rush però l'obiettivo non sembra solo portare in sala un biopic sportivo.

Il materiale storico su cui lavorare di per se non poi così tanto interessante, il mondo della Formula 1 è pieno di lotte all'ultima curva per la vittoria, proprio per questo si è dato ai personaggi una profondità unica dove l'incidente di Lauda è soltanto la punta di un iceberg emozionale senza precedenti.

you're nextTempo di horror questa sera con la visione di You're Next, primo film lanciato al grande pubblico da parte del talentuoso regista di V/H/S, piccolo cult della sezione home video americana, ovvero Adam Wingard.

You're Next più che un vero e proprio horror rappresenta un genere molto sfruttato nell'ultimo periodo (vedi La Notte del Giudizio), protagonista un gruppo di uomini mascherati che senza apparente motivo e solo per divertimento uccide senza pietà uomini e donne ignari del pericolo e tranquilli nei loro appartamenti.

percy jackson 2Oramai la moda del momento è quella di poter riuscire ad imitare il grandissimo successo commerciale di saghe tratte da romanzi come Harry Potter, Twilight ed Hunger Games, ma come fin troppo spesso succede il flop è dietro l'angolo, è successo per The Mortal Instruments, Io Sono il Numero Quattro e Beautiful Creatures, ma per Percy Jackson, giunto al secondo capitolo, è proprio così?

Beh a vedere i risultati al botteghino mondiale pare proprio di si, il primo capitolo nel 2010 ci andò molto vicino con soli 226 milioni con una spesa di 95, con Il Mare dei Mostri invece siamo a 164 milioni su 90, insomma non proprio il massimo, fortunatamente qui non si parla solo di successo commerciale, ma anche di qualità, pregio che molte volte può sussistere anche senza successo.

comic movieDifficile non partire con il racconto di questa recensione dal voto estremamente basso riservato a questa commedia, ma Comic Movie ha superato, ahimè non in maniera positiva, ogni più impensabile mia previsione.

La regia di Comic Movie è stata affidata a più registi, alcuni di questi anche alla prima esperienza, vedi Elizabeth Banks, il che già porta ad una prima considerazione di carattere narrativo, un film con più registi può mai portare ad un risultato positivo?