Crea sito

Recensioni, Trailer, Boxoffice, Gossip e News dal mondo del cinema hollywoodiano con un occhio particolare agli Universi Marvel e DC Comics

Jennifer LawrenceCome vi abbiamo già accenatto nell'articolo precendente Jennifer Lawrence ed altre star come Ariana Grande, Kirsten Dunst, Kate Upton e Teresa Palmer sono finite nell'occhio del ciclone a causa del furto e la pubblicazione on line di alcune foto che le ritraggono completamente nude.

Chi rischia di più è sicuramente la Lawrence in quanto l'amonimo hacker ha annunciato di essere in possesso, oltre che delle foto hot, anche di un sex tape dell'attrice che, nel frattempo così come fatto dalla collega Kate Upton, ha già provveduto a denunciare il tutto alle autorità preposte.

the walking dead 5 posterE' tempo di caccia in casa AMC ed il nuovo banner promozionale di The Walking Dead quinta stagione ne è la prova lampante.

Il protagonista assoluto di questo nuovissimo artwork non poteva non essere Rick Grames, l'ex sceriffo interpretato dal bravissimo Andrew Lincoln rinchiuso con il suo gruppo di sopravvissuti nel temibile Terminus.

[Cliccare sull'immagine per ingrandire]

Nel particolare la tagline del banner riporta la frase "Cacciare o Essere Cacciati", proprio a sottolineare lo status dei nostri protagonisti nella nuova stagione attesa negli Usa per il 12 ottobre prossimo.

I film in concorso oggi, settima giornata della  Mostra del Cinema di Venezia sono due: un giapponese e uno svedese. 

Il primo, del famoso regista Shinya Tsukamoto dal titolo Nobi (Fires on the Plain), racconta le tragedie e le sofferenze della guerra. Siamo in un’isola, tempo e luoghi non sono meglio specificati, un sodato ammalato viene allontanato dal suo battaglione e dovrà cavarsela da solo. Con delle atmosfere a tratti oniriche, Tsukamoto vuole raccontarci gli orrori non di una guerra specifica, ma di tutte le guerre del mondo.

Altro film di oggi è il En duva satt på en gren och funderade på tillvaron (A Pigeon Sat on a Branch Reflecting on Existence) del regista svedese Roy Andersson, il dai colori statici e glaciali, segue le vicende di due venditori molto particolari. Personalmente l’ho trovato un po’ ripetitivo e sempre uguale a se stesso, ma i primi 40 minuti sono stati un vero spasso, per cui ve lo consiglio se avete voglia di guardare qualcosa di diverso dal solito.

Tempo fa ho letto un libro che mi ha sconvolto. 

Non dirò il titolo perché non ha importanza, ma vi riassumerò in due parole la trama. America, una mattina come tante un ragazzo entra in un liceo e commette una strage. Una storia come purtroppo se ne sentono molte, ma quello che mi ha colpito è il modo in cui tutto questo viene raccontato. Ogni capitolo è un diverso punto di vista, un diverso personaggio che narra la propria versione dei fatti e le parti che non mi hanno fatto dormire la notte, e ancora oggi mi fanno venire i brividi, sono quelle in cui a parlare è la madre del giovane killer.

Che cosa deve provare una madre, un padre, quando alla porta bussano per dirti che tuo figlio, il tuo bambino, è un assassino? La vita come la si conosceva è finita. Inizia un’altra fase, fatta di domande, di perché senza risposta, di colpe, di dolore.

captain marvelSono oramai settimane, se non mesi, che si discute sulla possibilità di introdurre il personaggio femminile di Captain Marvel all'interno dell'Universo Cinematografico Marvel, ma per qualcuno questa sembra essere una possibilità alquanto remota.

A parlare durante il Dragon Con 2014 di Atlanta è stato James Gunn, il regista del successo Marvel "Guardiani della Galassia", da noi in sala da ottobre 2014.

Nel particolare il regista ha specificato che il prossimo Guardiani della Galassia 2 sarà ancora una volta incentrato su Star-Lord escludendo così la possibilità di introdurre nuovi umani all'interno della saga.

monsters dark continent trailerTra i prodotti indipendenti più interessanti degli ultimi anni spicca senza dubbio lo sci-fi diretto dall'astro nascente Gareth Edwards (Godzilla) dal titolo Monsters, un film realizzato con un budget bassissimo capace però di accogliere consensi un po dappertutto.

A seguito del successo di critica la Vertigo Films lo scorso anno ha messo in produzione un sequel intitolato Monsters: Dark Continent con lo stesso Edwards in qualità di produttore, un sequel questo che come il suo predecessore strizza l'occhio ai grandi blockbusters.

Il primo teaser trailer era già stato mostrato qui, ora è tempo di apprezzare il nuovo trailer che getta uno sguardo più approfondito alla tematica che il film diretto da Tom Green cerca di colpire.

si alza il vento poster trailerQuasi in corrispondenza con la notizia dell'Oscar alla carriera per Hayao Miyazaki, Lucky Red inizia la sua campagna promozionale inerente all'ultimo capolavoro d'animazione dello Studio Ghibli, oramai verso la cessazione dell'attività (leggi qui).

Il nuovo sicuro capolavoro di Miyazaki s'intitola Si Alza il Vento e sarà nelle sale italiane per quattro giorno, dal 13 al 16 settembre 2014, sotto il marchio Lucky Red.

Nel particolare in questo post potrete dare un'occhiata al trailer e ad una clip esclusiva, un modo per rendere omaggio ad uno dei maestri dell'animazione cinematografica per eccelleza.

Si Alza il Vento è stato diretto da Hayao Miyazaki.